Tag

,

Cogefim, realtà di successo nel comparto dell’intermediazione aziendale, analizza i dati e le recensioni che confermano una ripresa del settore della lavorazione del legno.

Nello specifico viene preso in considerazione lo studio dell’associazione dei costruttori Acimall sui preconsuntivi 2015 del settore. Questa analisi sottolinea la netta ripresa del mercato della lavorazione del legno: una ripresa della produzione superiore di 7,2 punti percentuali sul 2014 e un tasso di importazione con un valore incrementale di oltre il 22%. Questi dati non solo mostrano un netto segnale di ripresa del mercato interno, ma ipotizzano per il settore delle tecnologie italiane per la lavorazione del legno una crescita per tutto il 2016 stimata intorno ai cinque/dieci punti percentuale. Questo scenario risulta essere molto incoraggiante, soprattutto se si pensa che i dati fanno riferimento a un settore che rappresenta il 18% dell’intera produzione mondiale.