Tag

,

Cogefim S.r.l., realtà attiva nell’intermediazione aziendale, esprime le proprie opinioni sul recente bando destinato alle Pmi dell’agroalimentare.

Il bando pubblicato dalla Regione Toscana, dedicato alle Pmi attive nei settori della trasformazione, della commercializzazione e dello sviluppo agricolo, ha l’obiettivo di aumentare la valorizzazione della produzione di qualità nella filiera agroalimentare. Il finanziamento è di 15 milioni di euro e possono beneficiarne tutte le Pmi del settore agroalimentare, escluse le realtà del settore ittico. Ogni singola domanda può ricevere un contributo massimo pari a 900.000 €, la durata del bando che va dal 2014-2020 ed è previsto un contributo concedibile massimo di 3,5 milioni di euro. Le domande saranno presentabili fino al 30 novembre 2016.